TURISMO


 

 

 

 

VARADERO E'....

 di Gioia Minuti

La spiaggia di Varadero, a Cuba, che si trova in provincia di Matanzas, non è una spiaggia come qualsiasi altra del mondo: noi cubani diciamo che è la più bella  perchè a Varadero si può trovare molto  più che in qualsiasi altro luogo di mare di ogni paese.

Non ci solo alberghi a 4 o 5 stelle, campi di golf situati in zone meravigliose, parchi ecologici, ristoranti eccellenti con piatti sopraffini creoli e internazionali, la possibilità di praticare tutti gli sport nautici, di vistare i mercatini dell’artigianato, di ballare salsa merengue e boleros  nelle  discoteche, di girare tutta la città sull’autobus scoperto a due piani e col trenino serpente, di volare coi paracadute, di navigare in catamarano, di andare negli isolotti vergini , di nuotare sulla seconda barriera di corallo del mondo per estensione, di avventurarsi guidando jeep in percorsi di avventura e tante altre cose belle, divertenti, rilassanti ed eccitanti adatte a tutta la famiglia e ai più esigenti. 

Tutto questo forse si trova  anche in altre spiagge dei Caraibi ma a Varadero esiste qualcosa di speciale  perchè lì vive il popolo, si può vedere come vive il “cubano di strada”, quello che fa il suo lavoro, fa la spesa, porta i bambini a scuola o dal medico, parla e discute con gli amici nel cortile di casa, gioca a domino e scacchi per la strada, sotto un albero. Il popolo cubano è molto colto ed è un piacere parlare perchè si possono toccare mille argomenti, certi di trovare ottimi interlocutori. E non importa se il vostro spagnolo non è “molto buono”: vi capirete perchè con l’amore si risolve qualsiasi problema di questo genere e i cubani sono persone molto amichevoli e solidali, curiose di tutto    

Varadero è un luogo dove la fantasia può volare, dove un bambino può correre per il prati senza paura, perchè Varadero non è solo spiaggia, è cultura,  è amore, è ecologia, è soprattutto è disegnata perchè il turista possa sentire  pace, la salute e la sicurezza come ha dichiarato Il Comandante Fidel Castro.

L’attenzione al turista è alto livello e sempre troverete sorrisi, gentilezze ed attenzioni in ogni luogo, con molta educazione.

Gli italiani sono molto amati, forse per via di Cristoforo Colombo o degli  spaghetti o la pizza o Mina, Boccelli e Pavarotti. Il cinema italiano, Benigni... Gli argomenti in comune sono molti, anche se le culture sono sicuramente differenti e quindi lo scambio è ricco e gradevole.

L’Italia è di nuovo il secondo mercato portatore di turismo a Cuba e vale davvero la pena affrontare nove ore di aereo per immergersi in queste acque cristalline, dolci e tiepide, di scaldarsi sotto un sole che (attenzione) bacia e morde ma è sempre meraviglioso, fermarsi a guardare un zun zun, l’uccellino mosca comune e simpatico, le farfalle meravigliose, mangiare banane fritte, fare due passi semplicemente in Calle Primera  e mangiare un gelato di mango per strada, vivere le vacanze da “persona” perchè la maggior ricchezza di Varadero - e di tutta Cuba – sono proprio le persone, locali e visitanti, che valgono per il loro cuore e la loro mente e non per altri valori ...

Varadero è un autentico paradiso in questo senso, unico, è uno dei luoghi di sogno, ma è un sogno  accessibile!

Venite a sognare anche voi!

 

piccola iguana


 

sport nautici

un eccellente hotel 5 stelle

una torta a forma di veliero

la fontana al centro delle Convenzioni

Varadero è cultura


panoramica

Varadero è anche verde ed ecologia

Varadero è anche amore

mercatino artigianale nel centro

entrata delle riserva ecologica

Fiesta di Transtur

Club del Golf Club di Xanadù

Manjuarì

il Centro de Convenciones de Plaza America

foto di Samuel Hernandez

 

info@siporcuba.it

 HyperCounter